Cosa fare per ottenere il colloquio di lavoro

Come la maggior parte delle interazioni interpersonali, i colloqui di lavoro possono essere piuttosto soggettivi. Ma gli esperti hanno identificato errori comuni che dovresti evitare durante un colloquio di lavoro per aumentare le tue possibilità di fare un’ottima impressione.

Annuncio

Cosa evitare in un colloquio di lavoro

Scopri cosa evitare in un colloquio di lavoro per aumentare le tue possibilità di assunzione:

  • Non prepararti

È importante studiare informazioni dettagliate sull’azienda a cui ti stai candidando, in modo da essere pronto a parlare di come le tue capacità sono adatte alla tua attività. Inoltre, essere preparati può ridurre lo stress e renderti più sicuro.

Annuncio
  • Non preoccuparti dei tuoi vestiti

Sappiamo tutti che è sbagliato giudicare un libro dalla copertina, ma spesso gli intervistatori lo fanno. È importante evitare di apparire a un colloquio di lavoro in modo informale o spettinato, perché potresti fare una brutta impressione prima ancora di presentarti.

  • Non essere puntuale

Arrivare con qualche minuto di anticipo – gli esperti consigliano circa 10 minuti – ha due scopi. Dimostra di essere organizzato, affidabile e responsabile e consenti anche di prenderti il ​​tempo per riprenderti, usare il bagno e prepararti per la conversazione con il reclutatore.

  • Usa il cellulare

Anche se stai solo controllando l’ora, guardare il tuo telefono può sembrare scortese o suggerire che sei facilmente distratto. Prima di entrare nella stanza dei colloqui, spegni i tuoi dispositivi e tienili lontani dalla vista. Potresti essere abituato a prendere appunti sul tuo telefono, ma in un colloquio di lavoro, usa carta e penna.

Annuncio
  • Fare domande con risposte ovvie

Questo è essenziale e dovrebbe essere sempre evitato durante un colloquio di lavoro Non chiedere nulla che tradisca l’ignoranza delle informazioni di base dell’azienda. Se è disponibile sul sito web, significa che dovresti saperlo.

  • Criticare i tuoi vecchi capi

Niente rivela un cattivo atteggiamento come criticare eccessivamente i tuoi datori di lavoro attuali o precedenti. Dovresti evitare questo atteggiamento durante un colloquio di lavoro perché il tuo intervistatore si chiederà immediatamente se parleresti di lui e della tua azienda in questo modo se fossi assunto.

Annuncio
  • Essere troppo personale

Usare un tono amichevole va bene, ma è importante non oltrepassare il confine condividendo troppe informazioni personali. Hai poco tempo con l’intervistatore, quindi resta concentrato sui tuoi risultati professionali e sulle esigenze dell’azienda.

  • Porta stipendio e benefici troppo presto

Gli esperti concordano: chi cerca lavoro non dovrebbe mai menzionare prima il tema dei salari, perché li mette in una posizione negoziale più debole. Inoltre, parlarne troppo presto può dare l’impressione che il lavoro ti interessi solo per i suoi vantaggi. Quindi salva questa conversazione per dopo che il posto vacante è stato offerto.

  • Mentire

Questa è sempre una cattiva idea. Quando l’azienda scoprirà la verità, verrai immediatamente squalificato da quel lavoro e probabilmente da tutte le opportunità future. Pertanto, mentire è sempre qualcosa da evitare durante un colloquio di lavoro.

  • Concentrati solo su come trarrai vantaggio

Dal punto di vista di un datore di lavoro, lo scopo di un colloquio di lavoro è determinare se un candidato è adatto alle esigenze dell’azienda. Ciò significa che le tue risposte dovrebbero concentrarsi su come l’azienda trarrà vantaggio dalle tue assunzioni, non su come trarrai vantaggio dall’ottenere il lavoro.

Con questi suggerimenti su cosa evitare in un colloquio di lavoro, farai sicuramente molto meglio nelle prossime opportunità!

Annuncio
Annuncio